Addio a Mino Reitano

Muore dopo una lunga malattia a 64 anni.

Nato a Fiumara, in provincia di Reggio Calabria, si era trasferito da giovane in Germania e proprio qui aveva iniziato la sua carriera.

In un’intervista all’Unità del ’92 si era definito come “un ignorante che si è fatto da solo”. “Mia moglie che ha studiato mi ha dato una mano. Ma ho capito che per riuscire a sopravvivere dovevo studiare. Ho fatto anche un corso di dizione per non far pesare troppo le mie origini calabresi”, aveva aggiunto.

Ciao Mino, voce del Sud.

I commenti sono chiusi.